Francesco Musillo

Psicologo psicoterapeuta FSP riconosciuto a livello federale

Percorso

Dopo aver studiato Psicologia alle Università di Ginevra e Manchester (UK), ho conseguito un Master nel 1997. Inizialmente mi sono specializzato in Neuropsicologia, occupando diverse posizioni presso diverse sedi degli HUG (Ospedali universitari di Ginevra). Dopo una 'parentesi' di diversi anni nell'istruzione pubblica, sono tornato in psicologia, specializzandomi in Psicoterapia. Durante e dopo questa formazione (che mi ha permesso di ottenere un DAS in Psicoterapia cognitivo-comportamentale e il titolo di Specialista in psicoterapia riconosciuto a livello federale), ho esercitato in diversi studi di psicoterapia-psichiatria a Ginevra, Losanna e Sion. Questo mi ha permesso di lavorare con persone sofferenti di varie difficoltà. All'inizio del 2019 ho aperto la mia consulenza presso Sembrancher. Pochi mesi dopo ho aggiunto un 'antenna’ a Martigny.

Metodi

Per le mie formazioni e pratica, ho privilegiato approcci scientificamente convalidati, riconosciuti tra gli altri dall'OMS. Li pratico in un quadro generale umanistico.

Psicoterapia cognitivo-comportamentale (TCC-CBT)

L'approccio cognitivo-comportamentale considera che la maggior parte dei nostri comportamenti e convinzioni sono stati appresi e modellano le nostre abitudini (del fare e del pensare). Attraverso un'analisi dei fattori scatenanti (situazioni, credenze, sensazioni) e una collaborazione attiva (tra terapeuta e paziente), ci proponiamo di adottare nuove abitudini più adattate e un'autonomia duratura. Tranne dialogo (la parola e lo scambio verbale costituiscono uno strumento primordiale) e analisi, il lavoro spesso include tecniche psicocorpore (respirazione, coerenza cardiaca, mindfulness, ...) ed esercizi, tra altre cose.

Più informazioni sulla Psicoterapia cognitivo-comportementale : it.wikipedia.org/wiki/Psicoterapia_cognitivo-comportamentale

EMDR

L'EMDR (in italiano "desensibilizzazione e rielaborazione attraverso i movimenti oculari") è una terapia di scelta per il trattamento delle conseguenze di trauma. Spesso porta un sollievo relativamente rapido della sofferenza e una significativa riduzione della sintomatologia. Permette di: desensibilizzare ricordi traumatici, ansie o fobie attuali, trattare stati di stress post-traumatico, installare pensieri più adatti al presente.

Più informazioni sulla terapia EMDR : emdr-ch.org/it/emdr/

Più...

Al di là o in combinazione con questi 2 approcci principali (TCC & EMDR), includo nella mia pratica diverse abilità o conoscenze di cui qui ci sono alcuni elementi, non esaustivi: strumenti e conoscenze dalla psicologia positiva (disciplina scientifica da distinguere dal pensiero positivo), trattamento del BURN-OUT, trattamento (TCC) dell'insonnia, paruresia, lutto, ...

Le sedute possono talvolta assumere la forma di sostegno/accompagnamento, soprattutto in situazioni in cui c'è un peso presente ma insufficiente per corrispondere a i criteri di una malattia vera e propria. Certe persone desiderano prendere tempo per sè, per riflettere, in una perspettiva de sviluppo personale.

Prestazioni

Una buona salute mentale è fondamentale per una buona salute generale. Se è giusto considerare gli squilibri come una parte normale della vita, è consigliabile consultare quando iniziano a diventare troppo intensi o duraturi. Meglio consultare "troppo presto" che tardi.

Attraverso un rapporto di cura collaborativo, umanistico, rispettoso e confidenziale (come psicoterapeuti, siamo vincolati da un segreto professionale e da una protezione dei dati molto rigorosa), ripristiniamo al meglio l'equilibrio e l'autonomia psichici.

Le prime sedute consistono in una valutazione globale volta a definire le difficoltà e il loro contesto. Condividere, semplicemente parlare, porta già spesso effetti benefici. Il tipo di servizio e la loro durata variano a seconda della natura e dell'intensità delle difficoltà e delle aspettative delle persone. Alcune situazioni richiedono un supporto ad hoc occasionale, altre un follow-up più sostenuto e duraturo. In ogni caso, ogni persona rimane in ogni momento completamente libera di decidere cosa vuole fare (o non fare…): frequenza, durata, interruzione, ... delle sedute.

Si noti che i farmaci, che possono chiaramente fornire vantaggi in determinate situazioni, non possono essere prescritti da uno psicologo, ma solo da un medico.

Assicurazioni e rimborsi

Dal mese di luglio 2022, le sedute sono rimborsate dall'assicurazione di base svizzera. In questo caso, è necessario ottenere una prescrizione da un medico autorizzato.

In certi casi, i servizi possono essere rimborsati dall'assicurazione complementare, a seconda dei contratti e delle coperture personali. Spetta a tutti rivolgersi alla propria assicurazione per conoscere con precisione le specificità e condizioni dei rimborsi; c'è una grande variabilità tra aziende e contratti.

In determinate situazioni, altre istituzioni (AI, Lavi, ecc.) coprono i costi del follow-up psicoterapeutico.